Elio, Idrogeno e Plasma, la Forza della Nuova Scienza






1. L'Elio (He) è il primo elemento della tavola periodica degli elementi ed il primo ad essere stato creato.

2. Il campo elettrico ha origine dall'Elio.

3. La teoria del "modello alfa esteso" dell'atomo è corretta e fa dell'Elio il centro e il mattoncino dell'Universo chimico e fisico.

4. Tutti gli elementi chimici nascono dall'Elio e vi ritornano in un continuo processo di trasformazione; per tale motivo esso è l'elemento più abbondante in Natura sebbene ne osserviamo abitualmente tante sue derivazioni.

5. Il Plasma, quarto stato della materia, detiene le doppie chiavi del Paradiso della Fisica che ci apriranno alla corretta comprensione scientifica della materia/energia.

6. All'interno di un Plasma d'Elio possono avvenire fusioni e fissioni nucleari a debole energia che portano alla creazione degli elementi chimici. E' possibile sperimentarlo in laboratorio ma è già stato osservato in Natura con alcune Sfere di Luce. Anche nel nucleo del Sole avvengono tali reazioni nucleari "fredde".

7. Lucifero -> 'Luce sul Ferro' -> Energia su Materia -> Fotone su Atomo -> Fissione dell'Elio
Mito e Religione raccontano da millenni ciò che la scienza venduta al profitto non sa ancora decifrare.

8. Il Bosone di Higgs, il gravitone, il mini buco nero, l'energia di punto zero, il monopolo magnetico, il fotone… sono termini che indicano la medesima cosa: l'Energia Magnetica, l'Elio Elementale.

9. L'Energia Magnetica è una energia eterna e pulita che si ricava dal corretto utilizzo delle informazioni trasmesse dal nucleo di un Plasma di Elio.



Questa figura, tratta da un Crop Circle, non rappresenta solo il Piano Crtesiano Spaziale ma anche l'Origine dell'Universo, degli Elementi Chimici e dell'Energia, rappresenta l'atomo di Elio quando nacque durante il Big Bang.

6 piani intersecanti dotati di spin
6 elementi dotati di spin: 2 elettroni, 2 protoni -> 2 nucleoni



I 6 piani intersecanti formano 6 spirali che nascono da Origine, la Spirale Aurea. I nostri sensi percepiscono le 6 spirali della materia, altre 6 rappresentano l'anti-materia ed ancora 6 la materia oscura.



La figura rappresenta un Plasma di Elio e la stabilità del suo nucleo è data dalla geometrica simmetria degli spin dei nucleoni: 1 neutrone (SDL) ed 1 protone (SDR) interagiscono con lo spin del nucleone opposto (SU) che mantiene il nucleo estremamente stabile, grazie alla forza nucleare forte.



La forza nucleare forte è una interazione tra particelle che avviene in modo perfettamente simmetrico e frattale, nel Plasma di Elio, per questo si può dire che l'Elio è la Pietra Angolare dell'Universo e l'Origine della sua Simmetria.